0%

ottobre, 2020

30oct12:00- 13:00«Dall’emergenza ad un’altra impresa agroalimentare» Tecniche di preparazione anti spreco e nuovi modelli di business

Dettagli

L’emergenza Covid-19 ha impattato sulle dinamiche del mercato e sulle abitudini dei consumatori. Si è riscoperto il potenziale della “filiera corta”,  l’integrazione verticale e lo scambio di informazioni tra gli attori della filiera, per una maggior inclusione e trasparenza; l’importanza del packaging per tutelare la sicurezza del cibo e rendere tracciabili i prodotti e la filiera. Determinante sarà quindi la promozione e la valorizzazione di soluzioni concrete sostenibili e innovative per supportare il settore agroalimentare nel prossimo futuro.
Quali le politiche anti spreco che le micro e piccole imprese, anello importante della filiera, dovranno mettere in atto in ottica di allungamento della vita dei prodotti?

INTERVENTI:
Davide Chiaroni, Energy & Strategy, Politecnico di Milano / Direzione scientifica Settimana per l’energia
Massimo Rivoltini, Presidente Confartigianato Alimentazione
Lorenzo Morelli, Direttore DiSTAS – Dipartimento di Scienze e Tecnologie Alimentari per una filiera agro-alimentare Sostenibile dell’Università Cattolica del Sacro Cuore
Giorgia Spigno, Professore Associato in Scienze e Tecnologie Alimentari – Università Cattolica del Sacro Cuore
Davide Oldani, Chef stellato

Per iscriverti clicca qui

Data

(Venerdì) 12:00 - 13:00

Comments are closed.

color
http://www.settimanaenergia.it/wp-content/themes/yunik-installable/
http://www.settimanaenergia.it/
#009EE0
style1
scrollauto
Caricamento post...
#A0A0A0
on
none
loading
#A0A0A0
Sort Gallery
http://www.settimanaenergia.it/wp-content/themes/yunik-installable
off
yes
yes
off
on
Newsletter Input text
off
off